winterlake1.gif

Paul Klee 4tet - Philip Glass quartets

Paul Klee 4tet - Philip Glass

Il Paul Klee 4tet nasce in Veneto nel 1996 con la missione di valorizzare e dare visibilità al repertorio musicale dai primi del Novecento ai giorni nostri, proponendo spesso opere in prima esecuzione. Il Paul Klee 4tet ha eseguito opere di Berg, Bussotti, Cage, Clementi, Castiglioni, Nono,Hindemith, Maderna, Messiaen, Nyman, Reich, Piazzolla, Scelsi, Xenakis e molti altri.

L'approccio musicale è appassionato, ricco di curiosità culturale e storica, di padronanza tecnica e di un caldo razionalismo. Assai coinvolgenti le loro esibizioni dal vivo, anche quando presentano materiale poco conosciuto o ritenuto (erroneamente) poco "comunicativo". È il loro approccio di appassionati ed abili strumentisti, innamorati della musica che eseguono, a trascinare il pubblico per sentieri non sempre battuti.
Il Quartetto Paul Klee si è esibito in tutta Europa, negli U.S.A. e in Cina. La loro versione dei cinque quartetti di Philip Glass è dinamica e vibrante, con momenti emozionanti per pathos ed energia.

Philip Glass (1937): I Quartetti (I II III IV V)
I cinque quartetti per archi sono stati scritti da Glass in un periodo che va dal 1966 al 1991 (tre quartetti risalenti ai primi anni '60 e il "Dracula" del 1998 non sono disponibili per scelta dell'Autore). 
String Quartet No. 1 (1966): composto durante la sua permanenza a Parigi, al ritorno da un viaggio in Tibet; il brano risente degli studi di Glass con Nadia Boulanger e del suo interesse per Ravi Shankar e la cultura orientale culturale in generale
String Quartet No. 2 - Company (1983): composto per l'adattamento teatrale di un testo di Samuel Beckett, consta di quattro brevi pezzi destinati ad essere eseguiti negli intervalli, divenuti in seguito anche un brano da concerto per orchestra d'archi
String Quartet No. 3 - Mishima (1985): si tratta in parte della colonna sonora del film omonimo di Paul Schrader, controversa biografia -mai distribuita in Giappone- dello scrittore giapponese Yukio Mishima
String Quartet No. 4 - Buczak (1989): composto per il concerto in memoria dell'artista Brian Buczak, tenuto il 4 luglio 1989 alla Emily Harvey Gallery, New York City
String Quartet No. 5 (1991): commissionato da David ed Evelyne Lennette per il Kronos.

PAUL KLEE 4tet           
Alessandro Fagiuoli: violino
Stefano Antonello: violino
Andrea Amendola: viola
Luca Paccagnella: violoncello

Blue Serge ©2008 BLS-015

©BlueSerge Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza i cookies per miglirarne la navigabilità e l'uso da parte dei visitatori. I Cookies vengono impiegati per il funzionamento base del sito stesso. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information